PIERA MARTELLOZZO FUTURA vs INPUNTOCAFFE’ COSELLI TS

PIERA MARTELLOZZO FUTURA vs INPUNTOCAFFE’ COSELLI TS: 3-0 (28/26-25/18-25/17)

INPUNTOCAFFE’ COSELLI: Guido 6, Cottur 15, Tosato 6, Sforza 4, Calvino 2, Corazza 3, Nigido 1, Iannuzzi 2,
Taliento 2, Paron, Rigoni (L1), Naglieri (L2), Cristofoletti, Salich.
All. Sig. Giuseppe Cutuli Dir. Acc. Sig. Antonello Taliento

Ieri sera in quel di Cordenons l’InPuntoCaffè Coselli è incappato nella prima sconfitta del campionato al cospetto di un Piera Martellozzo Futura dimostratosi più concreto nei momenti topici dell’incontro.
Il big match di giornata tra le prime due in classifica non ha certo deluso le aspettative ed è stato un vero peccato che purtroppo la situazione ambientale non consenta l’accesso al pubblico.
E’ stata infatti una gara ben giocata da entrambe le formazioni che hanno sciorinato momenti di gioco di caratura superiore coi padroni di casa che sono riusciti a dare maggiore continuità alla loro azione al
contrario della formazione di coach Cutuli che invece ha funzionato (bene) a strappi.

La chiave di volta sicuramente è stato il primo set. I “cafeteros” partono meglio approfittando anche dell’ avvio contratto dei padroni di casa (che probabilmente risentono della posta in palio) e operano subito un mini break di due punti. Il Futura si scuote e li riaggancia sul 10 pari da lì in poi si lotta su ogni pallone con le due squadre che procedono affiancate. A metà periodo sono i “vinai” a condurre di due punti e questa volta c’è la veemente reazione ospite per il nuovo pareggio. Si arriva così al convulso finale di set con la prima palla set sul 24/23 per la truppa di capitan Paron subito annullata dai cordenonesi.

La sfida prosegue ai vantaggi dove per ben due volte sono i “cafeteros” ad annullare la palla set al Futura che, con pazienza, se ne costruisce la terza, quella decisiva. Al rientro in campo dopo l’intervallo ancora una fiammata inziale dei “cafeteros” che però si affievolisce girata la boa del 10mo punto. Da lì in poi il Futura sembra innestare un’altra marcia o forse è l’InPUnto Caffè a rallentare il ritmo del suo gioco fatto sta che i padroni di casa piazzano il break decisivo che i giuliani non riusciranno più a recuperare se non parzialmente.

La terza frazione non riserva più sorprese con la gara saldamente in mano al Piera Martellozzo la cui difesaa tratti sembra imperforabile pur se gli attaccanti giuliani ce la mettono tutta per far raccogliere palla a terra agli avversari.

Al termine dell’incontro coach Cutuli nonostante la sconfitta si è detto comunque soddisfatto del gioco espresso dal suo team cui ha fatto difetto la continuità. Certo, ha proseguito il Cutuli chiaramente ci sono ancora aspetti da migliorare tipo la correlazione muro difesa e gli ancora troppi errori dalla linea dei nove metri ma nel suo complesso sono più che soddisfatto della reazione della squadra che non si è data mai per vinta sino all’ultimo pallone e se fossimo riusciti a sfruttare l’occasione di chiudere avanti il primo set molto probabilmente l’andamento di quelli successivi sarebbe stato alquanto diverso.
Da parte sua il Dig. Taliento ha tenuto a sottolineare l’apporto più che positivo dei giovani che anche in questa occasione sono stati chiamati a disimpegnarsi sul terreno di gioco. Se nei turni precedenti la
chiamata in campo ha premiato Salich, Naglieri e Cristofoletti questa volta coach Cutuli ha potuto contare sugli ottimi nserimenti di Iannuzzi (non nuovo a dare il cambio a Paron in cabina di regia) e Taliento entrambi andati a punti.

Per noi non cambia niente, ha proseguito Taliento, certo coprire la prima piazza della classifica dà una sensazione più che piacevole e dopo questa sconfitta siamo scesi al secondo posto in compagnia dell’Olympia, ma quel che più conta, ripeto, è la costante crescita del gruppo. Il campionato è ancora lungo e paradossalmente proprio questa prima sconfitta mi conferma che ce la possiamo giocare con tutti e a tutti sapremo dare del filo da torcere.

© 2020 Centro Coselli Via Carli 1/3 Trieste - Codice Fiscale: 90026060328 - Codice Fipav: 070310083 - IBAN ZKB: IT28Z0892802205010000028333