Antonio Coselli

Antonio Coselli, istriano nacque a Umago nel 1916. Frequentò il Liceo Scientifico, dedicandosi contemporaneamente al gioco del calcio. Pur  giocando da dilettante, ottenne buoni risultati, tanto da essere contattato da una importante società, ma rifiutò perche' fu ammesso all'Istituto di Educazione Fisica "La Farnesina" di Roma. Ottenuta l'abilitazione, insegno' per due anni a Udine e per un anno a Bolzano. Durante la seconda guerra mondiale, presto' servizio nel Battaglione "San Marco", fu catturato e trascorse due anni di prigionia in Egitto, dove riusci' a formare tra gli altri prigionieri una squadra di pallavolo. Tornato a Trieste, ebbe subito l'incarico di insegnate di educazione fisica presso l'Istituto Commerciale "Carli" e presso la scuola media di Via Diaz; dal 1955 al 1974, anno del pensionamento, svolse l'incarico presso la Scuola Media ai Campi Elisi. Dal dopoguerra fino al pensionamento ha sempre cercato di indirizzare i ragazzi alla pratica sportiva, facendoli partecipare con ottimi risultati alle varie competizioni studentesche. Nello stesso periodo fu direttore per diversi anni del Centro di Addestramento Nuoto del Coni e fondo' il primo Centro Olimpia di Trieste, Centro che diresse sino al 1985 con sede presso la Media Campi Elisi avvalendosi della collaborazione del prof. Sergio Veliach. E' stato inoltre membro del CONI Provinciale di Trieste ed e' stato premiato con la "Stella d'Argento" al merito sportivo.

© 2020 Centro Coselli Via Carli 1/3 Trieste - Codice Fiscale: 90026060328 - Codice Fipav: 070310083 - IBAN ZKB: IT28Z0892802205010000028333