Gregor Jerončič nella serie A slovena con il Calcit Kamnik. “L’ex nazionale sloveno e ora allenatore Gregor Jerončič, già giocatore  e poi allenatore dello Sloga Tabor e che nel corso dell’ultima stagione ha allenato prima il Kontovel femminile (I Divisione) e nell’ultima parte della stagione prima dell’interruzione dovuta all’emergenza epidemiologica da COVID-19,

La settimana del tre come il numero complessivo di vittorie riportate dalle squadre maschili nello scorso fine settimana e tre come il risultato (3-0) ottenuto a partire da quello del derby di serie C tra il Centro Coselli e la Triestina Volley, per proseguire con la netta e importante vittoria della compagine degli Under 18 sui cugini dello Sloga Tabor e finire con la bella affermazione dei giovani U16 di coach Pecalli che hanno superato i pari età dell'Aurora Volley.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
OFP AZZURRA RDR vs CENTRO COSELLI:2-3 (25/23-13/25-25/14-23/25-07/15)

COSELLI: PISCHIANZ 2, MEDANI 2, CANNARUTTO 3, BODIGOI 4, COCOLET 13, CRUCITTI 26, SFREDDO 3, ZUTTION (K) 16, BERLIAVAZ 6, OTTA (L1, DE TONI (L2). All. Sig. Paolo COLA.
Lo scontro di cartello della poule promozione della II Divisione ha visto la formazione di coach Cola ospite, sabato sera alla Don Marzari, dell’Azzurra RdR.

CENTRO COSELLI – SLOGA TABOR EUTONIA 0-3 (23/25-23/25-26/28).
CENTRO COSELLI: RIMBALDO 14, D’ORLANDO 17, GUIDO 14, CORAZZA 7, JERONCIC R., PARON (k) 1, CALVINO 2, JANNUZZI, NAGLIERI, CRISTOFOLETTI, SALICH, PECALLI (L1), RIGONI(L2).
All. Sig. Gregor Jeroncic
 
E’ ancora amaro il gusto del derby per il CENTRO COSELLI che pur lottando deve cedere ai più concreti avversari dello SLOGA.

Il fine settimana scorso in occasione delle finali di coppa regione e a corollario dell'incontro tra autorita' federali e le societa' regionali il nostro dirigente responsabile del settore maschile, sig. Antonello Taliento,

AR FINCANTIERI vs CENTRO COSELLI:2-3 (26/24-27/25-14/25-16/25-10/15)
CENTRO COSELLI: D’ORLANDO 23, RIMBALDO 22, CORAZZA 8, GUIDO 7, JERONCIC 9, PARON 7, CALVINO, NAGLIERI, IANNUZZI, PECALLI (L1), RIGONI (L2), CRISTOFOLETTI, SALICH.
All. Sig. Gregor JERONCIC

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
CENTRO COSELLI vs BCC TURRIACO: 3-0 (25/20-25/15-27/25)

COSELLI: ZUTTION 10, COCOLET 9, COLA 1, BERLIAVAZ 7, CRUCITTI 10, CANARUTTO 2, PISCHIANZ 1, BODIGOI 3, MEDANI 2, SFREDDO 1, OTTA (L1). All. Sig. Paolo COLA.

CENTRO COSELLI – C.U.S. TRIESTE 0-3 (19/25-20/25-20/25).
CENTRO COSELLI: RIMBALDO 16, D’ORLANDO 5, GUIDO 4, CORAZZA 3, JERONCIC R.3, PARON (k) 3, CALVINO, JANNUZZI, TALIENTO, CRISTOFOLETTI, PECALLI (L1), RIGONI(L2).
All. Sig. Gregor Jeroncic
 
Sabato sera è scesa alla Morpurgo la formazione capoclassifica del CUS Trieste ben intenzionata a mantenere la leadership della graduatoria e a proseguire, anche nella fase discendente del torneo, la serie di vittorie consecutive che l’accompagna sin dalla prima giornata di campionato di cui la gara dell’altra sera ha segnato il giro di boa.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE

OMA PALLAVOLO vs CENTRO COSELLI:0-3(16/25-21/25-12/25).
COSELLI: PISCHIANZ 5, MEDANI 2, CANARUTTO , BODIGOI 5, SFREDDO 2, BERLIAVAZ 9,COLA 9, CRUCITTI 14, ZUTTION (k) 8,OTTA (L1), DE TONI (L2)

A due giornate dal termine della prima fase lo sprint finale per aggiudicarsi la prima posizione in classifica nel girone è stato lanciato e il primo dei tre ultimi ostacoli che le “coselline” si sono trovate ad affrontare è stata la formazione della PALLAVOLO OMA che sabato nel tardo pomeriggio ha ospitato al “PalaOberdan” la compagine di via Locchi.

CAMPIONATO SERIE C MASCHILE
VITERIE FRIULANE vs CENTRO COSELLI :3-2 (29/27-20/25-25/19-16/25-15/13)
Il “derby della paura” disputatosi sabato sera nell’accogliente Palasport di Gemona del Friuli, tra le due formazioni  che in classifica attualmente occupano le ultime due posizioni se lo aggiudica la squadra del centro Carnico dopo due ore abbondanti di gioco che, anche se non sempre tecnicamente ineccepibile, ha  comunque saputo emozionare, con l’altalena nel punteggio, il pubblico presente.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
CENTRO COSELLI vs ASD LE VOLPI:3-0(25/10-25/07-25/06).
COSELLI: PISCHIANZ 1, MEDANI 1, CANARUTTO 7, BODIGOI 6, COCOLET 11, SFREDDO, BERLIAVAZ 8, CRUCITTI 6, OTTA (L1), DE TONI (L2)
 
Continua il testa a testa in cima alla graduatoria del girone B di seconda Divisione tra il CENTRO COSELLI e l’AZZURRA RDR.

CAMPIONATO SERIE C MASCHILE
CENTRO CCOSELLI vs VILLAINS FARMADERBE:1-3 (21/25-21/25-26/24-23/25)
Tabellino: Rimbaldo 27, Jeroncic 11, Paron 3, D’Orlando 9, Calvino 2, Pantic 4, Barchiesi 3, Ianuzzi,  Pecalli (L1), Rigoni (L2) n. e. Cristofoletti, Naglieri, Salich.

Un SuperRimbaldo, ieri sera capace di ben 27 punti, non è stato sufficiente al Coselli per imporsi nei confronti di un coriaceo  Villains giunto alla Morpurgo probabilmente nel  suo momento migliore dato che nel solo mese di dicembre sono già tre le vittorie consecutive conquistate dagli atleti di Villa Vicentina.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
CENTRO COSELLI vs AR FINCANTIERI JULIAVOLLEY:3-0 (25/08-25/15-25/15)
COSELLI: CANARUTTO 1,  COCOLET 5, BODIGOI 6, BERLIAVAZ 5, OTTA (L1), DE TONI (L2), CRUCITTI 12, SFREDDO 2, COLA 8, ZUTTION (K) 12
Smaltite le scorie della prima sconfitta le "coselline", vogliose di riscatto, hanno ripreso a macinare gioco e punti e a farne le spese, in questo caso, è stata la formazione della città della Rocca dell'AR FINCANTIERI JULIAVOLLEY,

AZZURRA RDR vs CENTRO COSELLI:3-1 (13/25-08/25-10/25)
COSELLI: PISCHIANZ, MEDANI, CANARUTTO 5,  COCOLET 10, BODIGOI 5, BERLIAVAZ 18, OTTA (L1), DE TONI (L2), SFREDDO, COLA 14, ZUTTION  (K)11,
 
 Per il Coselli la gara di sabato sera con l’Azzurra  doveva essere la “nona sinfonia” è stata invece una “stecca” senza pari.
Che non sia la serata giusta lo si subodora già dal riscaldamento dove brilla l’assenza della centrale Cruciti,

CAMPIONATO SERIE C MASCHILE
PIERA MARTELLOZZO FUTURA CORDENONS vs CENTRO COSELLI 0-3 (21/25-23/25-12/25).
CENTRO COSELLI: PARON, RIMBALDO, D'ORLANDO, PANTIC, CALVINO, BARCHIESI, NAGLIERI, JERONCIC, RIGONI, CRISTOFOLETTI, SALICH, PECALLI, TALIENTO

La prima vittoria esterna del campionato si è fatta attendere ma alla fine è arrivata nel momento più importante e sul campo di una delle formazioni di punta del torneo.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
INTREPIDA MARIANO vs CENTRO COSELLI:0-3 (13/25-08/25-10/25)
COSELLI: PISCHIANZ 4,CANARUTTO(K) 4,  COCOLET 11, CRUCITTI 11, BERLIAVAZ 7, OTTA (L1), DE TONI 1 (L2)
 
Nella trasferta del giorno di San Nicolò per le ragazze del Coselli arriva l’ottava vittoria consecutiva.

OLYMPIA GORIZIA vs CENTRO COSELLI 3-1 (22/25- 26/24- 25/17-25/16).
CENTRO COSELLI: PARON, RIMBALDO, D'ORLANDO, PANTIC, CORAZZA, CALVINO, BARCHIESI, NAGLIERI, IANNUZZI, JERONCIC, RIGONI, CRISTOFOLETTI
Bella ma sfortunata prestazione della truppa di coach Jeroncic che, impegnata alla Mirko Spacapan di Gorizia nel match coi rivali di sempre dell’Olympia  per i primi due set combatte ad armi pari vincendo il primo

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
CENTRO COSELLI vs PALLAVOLO ALTURA:3-0 
COSELLI: PISCHIANZ 3, MEDANI 1, CANARUTTO(K) 5,  COCOLET 10, CRUCITTI 6, SFREDDO, COLA 10, BERLIAVAZ 17, OTTA (L1), DE TONI 1 (L2)
 Continua la corsa in solitaria delle ragazze del duo Levatino/Cola che non steccano la gara della Morpurgo con la Pallavolo Altura e grazie alla settima vittoria consecutiva mantengono la leadership del girone pur se incalzate a tre punti dalle atlete dell’AZZURRA RDR.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE

BCC TURRIACO vs CENTRO COSELLI: 0-3COSELLI: PISCHIANZ 1, MEDANI, CANARUTTO 5 (K), BODIGOI, COCOLET 15,CRUCITTI 9, SFREDDO, COLA 6, BERLIAVAZ 10, OTTA (L1), DE TONI (L2)

Il Centro Coselli non si ferma più ed ora sono sei le vittorie consecutive dall’inizio del torneo, affermazioni che collocano la compagine di via Locchi al primo posto in classifica del girone B del campionato di II Div..

CENTRO COSELLI – AP MORTEGLIANO 0-3 (18/25- 19/25- 20/25).CENTRO COSELLI: PARON, RIMBALDO, D'ORLANDO, PANTIC, CORAZZA, CALVINO, BARCHIESI, NAGLIERI, IANNUZZI, JERONCIC, PECALLI, RIGONI, CRISTOFOLETTI

Veni, vidi, vici, la famosa frase attribuita a Giulio Cesare, calza a pennello a quanto fatto vedere ieri sera alla Morpurgo dalla compagine friulana del Mortegliano.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
CENTRO COSELLI vs PALLAVOLO OMA:3-1 (25/16-22/25-25/18-25/23)
COSELLI: PISCHIANZ, MEDANI, CANARUTTO (K), BODIGOI, COCOLET,CRICITTI, SFREDDO, COLA, BERLIAVAZ, OTTA (L1), DE TONI (L2)
Dopo il poker arriva il full, e adesso sono cinque le vittorie iniziali consecutive inanellate dalla “coselline”

TRIESTINA VOLLEY vs CENTRO COSELLI 3-2 (18/25-19/25-25/22-25/20-17/15).
Non è mai facile commentare un risultato di questo tipo poichè spesso in questi casi, nel valutare la prestazione delle due squadre, ci si lascia ingannare dall’esito finale del match che, come nel caso della stracittadina disputatasi sabato scorso, è rimasto appeso ad un filo sottilissimo sino alla fine e sino alla fine la bilancia della vittoria poteva pendere da un lato come dall’altro del campo.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
ASD LE VOLPI vs CENTRO COSELLI:0-3 (17/25-17/25-20/25).
COSELLI: PISCHIANZ, MEDANI, CANARUTTO (K), BODIGOI, COCOLET, SFREDDO, COLA, BERLIAVAZ, OTTA (L1), DE TONI (L2)
 
Il COSELLI serve il poker nel derby con LE VOLPI. Sul parquet della palestra del Liceo “Galilei” di Trieste il duo Levatino/Cola

CENTRO COSELLI - CCR IL POZZO VBU 3 - 0 (25/17 - 25/13 - 25/19). Successo pieno e convincente per il Coselli che torna alla vittoria con un netto 3a0 ai danni del Pradamano/VBU, nonostante l'assenza del palleggiatore Paron e lo stato febbrile del centrale Corazza, stoicamente in campo. Probabilmente la migliore partita per il Coselli che ha avuto ragione degli avversari grazie

FINCANTIERI  JULIAVOLLEY vs CENTRO COSELLI TS:0-3 (17/25-22/25-15/25)
 Terza vittoria consecutiva per le ragazze del duo Levatino/Cola e prima senza cedere un set alle avversarie.  L'approccio alla gara però non è stato dei migliori ed è questa una costante negativa da eliminare al più presto perché contro avversarie più esperte l'avvio soft che ieri pomeriggio si è ripetuto puntuale nelle fasi iniziali di ogni set

SLOGA TABOR EUTONIA- CENTRO COSELLI 3-0 (27/25, 25/21, 25/23)
Un Coselli molto rimaneggiato a causa delle assenze forzate di Corazza, Pantic e Jeroncic, sfiora l'impresa sul difficile campo dello Sloga Tabor. Nonostante le assenze, i ragazzi di coach Jeroncic hanno approcciato l'impegno con grande determinazione dando sempre l'impressione di poter far propria la posta in palio. Avanti in ogni frazione, i Cosellini si sono

Due su due per le ragazze della coppia Levatino/Cola che, a distanza di una settimana,  bissano l’esordio vittorioso con le friulane dell’Intrepida Mariano spuntandola, in un ora e 25’ di gioco col medesimo punteggio (3-1) e con andamento analogo, nei confronti dell’Azzurra RDR. Partono forte le “coselline” con coach Levatino che conferma il sestetto base già visto contro l’Intrepida

Il Coselli bagna con una vittoria per 3 a 0 l'esordio tra le mura amiche. Buona prova per i ragazzi di Jeroncic al cospetto di un avversario ben organizzato e mai rinunciatario. A differenza della precedente uscita, per i Cosellini determinante l'apporto di muro e servizio, oltre a un attacco vario ed efficace che ha avuto in D'Orlando il mattatore del match. Bene anche ricezione e difesa. Ancora un po' altalenante la tenuta mentale, specie nel secondo set.

CAMPIONATO II DIV. FEMMINILE
CENTRO COSELLI vs INTREPIDA MARIANO:3-1 (25/07-23/25-25/13-25/05).
In ogni debutto c’è sempre un po’ d’emozione soprattutto quando la squadra è composta da giovani e giovanissime  e quest’ultime sono alla loro prima esperienza in un campionato in cui saranno chiamate a confrontarsi con atlete forse meno brillanti atleticamente ma che solitamente possono vantare una maggiore padronanza della tecnica cui abbinano

IL CAMPIONATO E’ UN’ALTRA COSA,
la regola non scritta per cui spesso ad un precampionato brillante non corrisponde un altrettanto brillante avvio di campionato, purtroppo per noi, è stata ancora una volta rispettata.
Dopo le belle e convincenti prestazioni di Coppa Regione gli atleti del Coselli, nella gara che apre la stagione impegnati sul parquet della “storica” Monte Cengio ospiti degli universitari del C.U.S.,

Gran bella gara quella di sabato sera alla Morpurgo, ospite la formazione della destra Tagliamento del PRATA di Pordenone. Un quarto di finale di Coppa Regione che ha mostrato bel gioco apprezzato dal folto e competente pubblico presente. Il Coselli se ne esce sconfitto ma a testa alta perché la giovane compagine avversaria,  iscritta al torneo regionale di serie D  e “cantera”

CAMPIONATO TERRITORIALE U16F - ZKB COSELLI vs PALLAVOLO ALTURA:3-0 (25/11-25/07-25/12). Esordio stagionale vincente quello di ieri sera alla Morpurgo della formazione femminile under 16 nel match valido per il campionato territoriale di categoria che le ha visto opposte alle pari età dell'Altura.

IL COORDINATORE DEL SETTORE GIOVANILE MASCHILE NAZIONALE, ANGIOLINO FRIGONI, IN VISITA AL CENTRO COSELLI DI TRIESTE

Angiolino Frigoni, coordinatore del settore giovanile maschile nazionale diretto da Julio Velasco, martedì 8 ottobre ha fatto visita al Centro Coselli di Trieste e, unitamente a Paolo Mattia, ha assistito all’allenamento della prima squadra, condotto da coach Zoran Jeroncic.

CENTRO COSELLI vs SLOGA TABOR:3-0 (25/17-25/17-25/20). COSELLI: Cristofoletti, Corazza, Naglieri, Rimbaldo, Taliento, Paron (k), D'Orlando, Calvino, Salich, Pantic, Barchiesi, Rigoni (L1), De Martin (L2). All. Sig. Zoran Jeroncic. 

A LIEVITAZIONE NATURALE
Scrivere il resoconto di una gara ed in contemporanea tormentarsi le unghie delle mani mentre la Nazionale maschile affonda senza salvagente nel quarto di finale

COPPA REGIONE – GIRONE A
TRIESTINA VOLLEY vs CENTRO COSELLI:1-3 (24/26-25/22-20/25-24/26)
A sette giorni di distanza dall’esordio vincente nella gara di qualificazione col Soča Marchiol ancora una prestazione importante da parte della compagine maschile del Centro Coselli che sabato 21 settembre è andata ad espugnare la Vascotto imponendosi per 3 a 1 nei confronti della Triestina Volley in un match valido quale prima giornata del girone A di Coppa Regione.

Brindisi in coppa per la formazione maschile del Coselli che anche quest'anno calcherà i parquet del massimo campionato regionale.

Antipasto ben augurante si e' rivelata la gara di ieri pomeriggio valida quale turno eliminatorio di coppa regione. La formazione di coach Zoran Jeroncic si e' imposta sull'ostico avversario del Soca Marchiol dopo quasi due ore di aspra contesa.

La stagione da poco conclusa è risultata una delle più impegnative spesa come sempre nell’intento di offrire ai propri allievi ed atleti le migliori opportunità di crescita. Obiettivo centrato sia in virtù dei lusinghieri risultati sportivi ottenuti , sia in forza delle tante manifestazioni d’interesse ricevute per i nostri giovani talenti tant’è che  nel suo “buen ritiro sardo”, il meritato riposo di patron Levatino  è stato più volte piacevolmente interrotto dagli insistenti squilli del cellulare.

© 2020 Centro Coselli Via Carli 1/3 Trieste - Codice Fiscale: 90026060328 - Codice Fipav: 070310083 - IBAN ZKB: IT28Z0892802205010000028333